AUTORE

Ciao. Sono Simone e l’Italia e’  la mia passione. Pero’ la più grande e’ moda maschile di penisola italiana. Più’ di un secolo di storie aziendali, personaggi colorati, tradizione e qualità’ superiore – tutto questo trovi sul mio blog. Mercato di moda italiana maschile e’ come un pozzo senza fondo.

Sul mio blog descrivo, conto, valuto, do i consigli ma prima di tutto ammiro.

“Quando sono arrivato a Roma, a 26 anni, sono precipitato abbastanza presto, quasi senza rendermene conto, in quello che potrebbe essere definito “il vortice della mondanità”. Ma io non volevo essere semplicemente un mondano. Volevo diventare il re dei mondani, e ci sono riuscito. Io non volevo solo partecipare alle feste. Volevo avere il potere di farle fallire”  – Jep Gambardella (“La Grande Bellezza”)

Una delle prime cose da quelle e’ cominciata la mia fascinazione verso moda italiana era la osservazione di 5 minuti di un interno di sartoria in una strada napoletana. Due anni fa sono stato un pivello totale per quanto riguarda moda e non ho prestato attenzione a sapori italiani di questo tipo.

Sono rimasto colpito da un quadro che aveva luogo dietro polverosa vetrina di piccola sartoria. La strada era caotica, cosi’ comune per Mezzogiorno. Si e’ sentito le voci levati, suoni di clacson, chiasso fatto da motorini guidati tra le auto.

Dall’altra parte del vetro i due o tre sarti lavoravano su tessuti decomposti sul tavolo, non prestando attenzione alcuna alla vita stradale. Si sembravano immersi dal loro lavoro, totalmente tagliati fuori dal mondo esterno

Era immagine straordinario – se in un posto si incontrassero due mondi differenti – caos e calma, improvvisazione e precisione. Che peccato che non ho fatto le foto e non ho notato il nome di questa sartoria e della strada in qui era. La stessa cosa con Roma

Non sai di che cosa sto parlando? Guarda “La Grande Bellezza” di Paolo Sorrentino. Perché il mercato italiano? Amo lo stile classico con un pizzico di Individualità’ e gli italiani sono i migliori in collegare di quelli due, non cosi; lontani, mondi.